Il 21 giugno comincia ufficialmente l’estate, la stagione più calda dell’anno che terminerà il 23 settembre in corrispondenza con l’equinozio d’autunno.

L’estate è tradizionalmente la stagione più calda dell’anno, e nella sua prima settimana sembra voler confermare in pieno questa caratteristica.

L’anticiclone africano si fa sentire

Una condizione che dovrebbe durare sino a domenica prossima, grazie al campo di alte pressioni che su tutta la Puglia comporterà tempo stabile ed assolato.

Durante la settimana potranno esserci delle piogge locali sugli altopiani della Daunia , mentre nelle zone più basse e sul litorale ionico il cielo sarà in prevalenza poco nuvoloso o con qualche sporadico annuvolamento nelle ore centrali della giornata.

Stesse condizioni sul litorale adriatico, mentre nel Salento potranno verificarsi nubi sparse che punteggeranno cieli comunque sereni.

I mari saranno generalmente poco mossi con venti tendenzialmente settentrionali.

Le medie dell’anno scorso

Per avere una idea di quello che potremmo aspettarci, diamo una occhiata alle condizioni che furono registrate l’anno scorso.

In provincia di Bari, nell’ultima settimana di giugno del 2020 si è registrata una temperatura media che è andata dai 22°C ai 28°C, con minime di 15°C e massime di 31°C. L’umidità ha oscillato da un minimo del 49% ad un massimo del 77%, venti da 13 km/h a 26 km/h e nessuna precipitazione.

Anche in provincia di Foggia invece, dal 21 al 27 giugno del 2020 si è registrata una temperatura media che è andata dai 22°C ai 28°C, con minime di 15°C e massime di 35°C. L’umidità ha ha fatto registrare valori tra il 47% ad un massimo del 63%, venti da 24 km/h a 35 km/h e nessuna precipitazione.

Rimanendo sull’Adriatico, a Brindisi invece l’ultima settimana di giugno dello scorso anno ha fatto registrare una media che è andata dai 22°C ai 27°C, con minime di 17°C e massime di 30°C. L’umidità ha subito variazioni dal 62% ad un massimo del 75%, venti da 15 km/h a 39 km/h e nessuna precipitazione.

Nel Leccese l’ultima settimana di giugno del 2020 si è caratterizzata con una temperatura media che è passata dai 21°C ai 28°C, con minime di 15°C e massime di 34°C. L’umidità ha fatto segnare un minimo del 62% ad un massimo del 78%, venti da 17 km/h a 39 km/h e nessuna precipitazione.

In provincia di Taranto infine, nell’ultima settimana di giugno del 2020 il clima è stato più caldo e secco, con una temperatura media che è andata dai 24°C ai 33°C, con minime di 22°C e massime di 36°C. L’umidità ha oscillato da un minimo del 35% ad un massimo del 54%, venti da 13 km/h a 41 km/h e nessuna precipitazione.